Rückert NatUrgas GmbH

L’impresa è stata fondata nel 1993, quando Claus Rückert ha aperto il suo studio ingegneristico.
Di qui si è sviluppata la Rückert NatUrgas GmbH, che oggi è un consulente competente e un pianificatore orientato alla prassi per la progettazione e la costruzione di impianti a biogas.

Inizialmente il punto centrale della progettazione consisteva negli impianti di cofermentazione per l’agricoltura.
Questi erano concepiti come impianti con cisterne rotonde forniti di agitatori a motore a immersione.

Per l’impianto a biogas Schilmeier a Fürth/Bayern, nel 1995 l’impresa si è occupata per la prima volta dell’intera progettazione. Questo impianto ha ottenuto nel 1998 il Premio Ambiente della città di Fürth. Per diversi anni sono stati valorizzati i rifiuti biologici della città di Fürth. Grazie al suo successo, questo impianto di biogas è stato ampliato continuamente e oggi continua a funzionare in modo redditizio con una potenza di 330 kW.

Vincitore di un premio è stato anche l’impianto a biogas di Rück, Merkendorf, allacciato alla rete della corrente elettrica nel settembre 1995. Nel 1998 l’impianto ha ricevuto il premio statale – Premio per le materie prime rinnovabili – del Ministero Bavarese dell’Alimentazione, l’Agricoltura e le Foreste. L’impianto ha ricevuto l’autorizzazione alla fermentazione di rifiuti biologici e resti alimentari. Per sfruttare completamente gli effetti sinergici disponibili, è stata fondata la borsa dei materiali riciclabili Rückert, che gestisce la mediazione di rifiuti organici ricchi di valore energetico.

L’interesse crescente da parte dell’agricoltura per la fermentazione di altri materiali solidi ha portato nel 1998 a sviluppare la serie di fermentatori orizzontali U³. Gli evidenti vantaggi dal punto di vista dell’efficacia nel rimescolamento, del consumo di energia elettrica autoprodotta e della decomposizione nella fermentazione di grandi parti di materiali solidi sono risultati particolarmente convincenti.

Sulla base delle innovazioni e dei successi della serie U³, nel 2000 è stato concepito e realizzato il procedimento NatUrgas®, una centrale elettrica a biogas ottimizzata e dalla forma costruttiva compatta.

Tramite un processo di aggiudicazione della Camera dell’Agricoltura dell’Austria Superiore (Oberösterreich), nel 2004 Rückert NatUrgas ha ottenuto l’aggiudicazione della progettazione di 10 centrali elettriche a biogas della categoria di potenza compresa tra i 100 e i 500 kW.

All’emendamento della legge sull’immissione dell’energia (EEG) nell’agosto 2004 ha fatto seguito una forte domanda di impianti a materie prime rinnovabili (NaWaRo). Con il procedimento NatUrgas® le materie prime rinnovabili vengono fermentate senza l’aggiunta di liquidi, il che garantisce maggiori entrate aggiuntive legate al bonus di cogenerazione e al bonus di innovazione.

Oggigiorno vengono progettati e realizzati in tutta Europa impianti a biogas secondo il procedimento NatUrgas® di una scala di grandezza che va dai 300 kW ai 3 MW. Il procedimento NatUrgas® risulta convincente soprattutto per l’intelligenza della concezione, per l’efficienza, per la modalità di costruzione industriale, per i componenti di alto valore qualitativo e per i corti cicli di funzionamento.

La gamma dei servizi della Rückert NatUrgas GmbH comprende l’intera concezione e progettazione, dall’idea iniziale alla messa in funzione dell’impianto a biogas fino al successivo servizio di assistenza. Grazie alla sua competenza e alla sua esperienza, il team Rückert è un partner richiesto nell’ambito della consulenza anche presso ingegneri e scienziati.




print

Lazienda Rckert NatUrgas GmbH agisce come un consulente ed progettista dimpianti industriali a biogas e dimpianti della fattoria che sono sempre compatti, efficaci ed economici. Gli specialisti di Rckert NatUrgas GmbH realizzano insieme a Lei lobiettivo dalla progettazione individuale allimpianto a biogas completo ed alla attivazione dimpianto.

biogas procedimento di gas naturale progetto sperimentato di fermentatore impianto della fattoria impianto industriale a biogas tutti i moduli dimpianto in un edificio riciclaggio biologico dei rifiuti risparmio di substrato agitatore di alto rendimento consumo basso della corrente autoprodotta variet delle materie usate materie prime rinnovabili fermentazione degli escrementi di pollame fermentazione dei rifiuti biologici escrementi di polli prosciugamento dei residui della depurazione delle acque efficienza redditivit flessibilit BlmSchG bonus di liquame fermentazione di liquame avanzi metano biologico substrato di concime trattamento dei resti della fermentazione trattamento del biogas utilizzo del calore perduto rifiuti biologici

 
 
 
 
Lingua
Firmenporträtcompany portraitRitratto dell’impresacompany portrait